Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Antonio Tabucchi: tradurre è viaggiare verso un`opera

Antonio Tabucchi: "Il traduttore è Ulisse, è quello che porta il lettore altrove. Tradurre è un'avventura affascinante. Per fare una traduzione ci vuole arroganza e ci vuole umiltà. Si impara molto, è un bell'esercizio, è anche una forma di scrittura. E' stato molto importante per me tradurre Pessoa".

Vedi le altre puntate

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo