Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Un amore di Dino Buzzati

"Era una delle tante giornate grigie di Milano però senza la pioggia, con quel cielo incomprensibile che non si capiva se fossero nubi o soltanto nebbia al di là della quale il sole, forse". La vita del milanese Dorigo scorre vuota e monotona finché non incontra Laide, diminutivo di Adelaide, una minorenne che lavora nella casa di appuntamenti dove egli si reca spesso e della quale si innamora perdutamente. Il sentimento di Un amore di Dino Buzzati è disperato, a senso unico, vigliacco ma onesto, disciolto in una metropoli degradata nello spirito. Un amore così intenso e inadeguato da spingere il protagonista, un borghese apparentemente irreprensibile, a mentire più volte a se stesso per non accettare la realtà, e continuare a sognare.

 

Con sensibilità debordante, Dino Buzzati canta da un lato l'ipocrisia delle città-giungla in cui si muovono i personaggi che egli fa emergere in tutto il loro squallore, dall'altro il disperato bisogno di amare, nonostante tutto, e credere nelle illusioni.

Vedi le altre puntate

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo