Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Èpos: viaggio negli abissi dell`animo umano

 Èpos: viaggio negli abissi dell`animo umano

Èpos, nuovo graphic novel di Marco Galli pubblicato da Eris Edizioni, è un viaggio visionario e tutt'altro che consolatorio negli abissi dell'animo umano: comincia come una giornata qualsiasi e finisce in un vero e proprio incubo: un uomo come tutte le sere torna a casa dal lavoro, viene preso dalla sonnolenza e decide di appisolarsi qualche minuto accostando la macchina prima di riprendere la strada di casa, ma dal momento del suo risveglio in poi niente sarà più come prima: aprirà gli occhi a un mondo stravolto dalla violenza e dalla lagge del più forte, una catastrofe disumana non meglio identificata ha trasformato ogni cosa e costringe l'uomo a un viaggio disperato per raggiungere la propria casa, nell'illusione di una sorta di salvezza ma senza la minima certezza che la sua casa sia ancora lì ad aspettarlo, e soprattutto che possa costituire effettivamente un rifugio sicuro.

 

Marco Galli riesce a raccontare un'umanità che ci rappresenta più di quanto non sembri: nella guerra tra poveri e disperati l'uno contro l'altro, nella violenza e nella rabbia ingiustificate e ingiustificabili, nella miseria di un'umanità fatta di individui capaci di pensare ciascuno solo a se stesso, con tutte le tragiche conseguenze che questa profonda cecità comporta. Il tratto molto contrastato in bianco, nero e grigio contribuisce all'atmosfera claustrofobica della narrazione, mentre le visioni del protagonista, efficacemente dirompenti nella scelta invece del colore, rendono perfettamente la sensazione allucinata di non avere più alcun punto di riferimento, di non sapere più dove finisce la realtà e comincia l'incubo, e dove invece le due cose, tragicamente, coincidono.

 

Questo fumetto inaugura il catalogo di Progetto Stigma, neonata etichetta editoriale capitanata dal fumettista e illustratore AkaB, in cui un gruppo di autori autogestiscono le loro opere e pubblicazioni in collaborazione con Eris Edizioni.

 

Per gentile concessione di Eris Edizioni pubblichiamo in anteprima alcune tavole di Èpos.

 

Per vedere le immagini clicca QUI o sulla copertina

 

 

 

Tags

Condividi questo articolo