Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

115 scrittori per In territorio nemico

L’idea di un romanzo collettivo, poi confluita nel progetto Sic (scrittura industriale collettiva), è stata lanciata al Salone di Torino 2007 da Vanni Santoni e Gregorio Magini. Ora è diventata realtà: In territorio nemico, edito da Minimum fax, è un romanzo con 115 autori, che per lo più non si conoscono tra loro. Katie Scroccaro ha incontrato a Torino i due promotori e ha parlato con loro del metodo e della trama di questo libro sulla Resistenza, ispirato alle testimonianze di chi la guerra l’ha vissuta.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo