Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

50 anni dalla morte di Che Guevara

Cinquant’anni fa, il 9 ottobre 1967 Ernesto Guevara veniva ucciso in Bolivia a La Higuera, vicino Vallegrande. In Io e il Che, pubblicato da Nova Delphi, Nadia Angelucci e Gianni Tarquini ne ripercorrono la vita e il pensiero grazie alla testimonianza di persone del mondo della cultura e della politica internazionale che lo hanno conosciuto, amato, studiato. Conversazioni con Paco Ignacio Taibo II, Juan Martín Guevara, José “Pepe” Mujica, Loyola Guzmán, Erri De Luca, Osvaldo Bayer, Valerio Evangelisti, Pino Cacucci, Letizia Battaglia, Miguel Benasayag, Luciana Castellina, Massimo Carlotto, Piergiorgio Odifreddi e molti altri. Il libro è corredato da una biografia di Che Guevara, da un’ampia selezione di foto, e da citazioni letterarie su di lui. Abbiamo parlato con Nadia Angelucci del ritratto del leggendario combattente che emerge da questo libro.

 

Nadia Angelucci, giornalista e socia della Cooperativa Libera Stampa, editrice della storica rivista noidonne. Collabora con “il Manifesto”, “Le Monde Diplomatique,” “Il Mattino”. Con Nova Delphi ha pubblicato con Gianni Tarquini la prima biografia di Pepe Mujica, Il presidente impossibile, e il libro-intervista a Horacio Verbitsky: I complici. Conversazioni su Chiesa, dittatura ed economia.

 

Gianni Tarquini ha vissuto in America latina occupandosi dei progetti di varie ONG italiane. Nel 2007 ha coordinato la carovana giornalistica Inviati speciali. Missione di verifica su ambiente, salute e diritti umani in Ecuador. È autore dei libri: La guerra dell’acqua e del petrolio. Bolivia ed Ecuador tra risorse e sfruttamento (EdiLet, 2011), Guìa de recursos. La Paz, Las Piedras, Progreso (CIES, 2005); è coautore di L’arcobaleno negato. Percorsi didattici sulla condizione dell’infanzia nel mondo (EMI, 1999). Dal 2009 cura e conduce su Radio Popolare Roma la trasmissione radiofonica settimanale Bucanero. Tracce e passaggi dal continente latinoamericano.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo