Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Addio a William Trevor

William Trevor è morto a 88 anni. Narratore e drammaturgo, Trevor è stato quattro volte finalista al Booker Prize e ha vinto il Premio Internazionale Nonino nel 2008. Ha vinto il Whitbread Prize tre volte ed era da tempo candidato al Premio Nobel per Letteratura.

Vi proponiamo l'intervista fatta a Federico Sabatini, docente di letteratura inglese sul suo libro Leggendo Turgenev del 1991.  Emergono qui molti temi ricorrenti nella produzione dello scrittore irlandese e in particolare quello dell’alienazione. Il provincialismo dell’Irlanda rurale degli anni cinquanta assurge a metafora di una condizione di vita dominata dall’attesa di un impossibile cambiamento. Mary Louise va in sposa a Elmer, un commerciante più vecchio di lei di dieci anni, per evadere dalla misera fattoria in cui vive con la famiglia. Si troverà a fronteggiare le assenze del marito e gli attacchi delle due cognate precocemente inacidite. Quando per lei si chiuderà la via di fuga rappresentata dalle visite al cugino malato, non le resterà che accettare la reclusione in un manicomio. Secondo Sabatini Leggendo Turgenev è un libro estremamente femminista: a fronte della mediocrità di Elmer che sprofonda nell’alcol per non affrontare la vita c’è una donna che aspira alla felicità ma cede al sentimentalismo. Come James Joyce in Gente di Dublino, Trevor descrive la paralisi delle passioni. Allontanatosi dall’Irlanda per meglio osservarla, William Trevor ne è da anni una delle voci più significative.  

William Trevor nasce a Mitchelstown, nei pressi di Cork il 24 maggio 1928; dopo aver trascorso l’adolescenza nella provincia irlandese,frequenta il Trinity College di Dublino. Tra i suoi libri, Il viaggio di Felicia, Giochi da ragazzi, Marionette del destino, Notizie dall’Irlanda, Morte d’estate,  Gli scapoli delle colline, La storia di Lucy Gault, Regole d’amore, Uomini d’Irlanda e L’Amore, un' estate pubblicati in Italia da Guanda.

  

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo