Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Carlo D`Amicis: Il gioco

Intervista allo scrittore Carlo D'Amicis, realizzata durante il Salone Internazionale del Libro di Torino 2018, sul suo ultimo romanzo, Il gioco, pubblicato da Mondadori.

 

Il romanzo racconta, attraverso l'espediente narrativo di tre interviste realizzate da un non meglio precisato scrittore, le vite di tre personaggi che si intrecciano tra loro in un triangolo amoroso che finisce col durare, tra scossoni e riassestamenti di un equilibrio molto particolare, per tutta una vita.

 

Abbiamo incontrato Carlo D'Amicis durante il Salone di Torino, e in questa intervista ci ha spiegato che il vero argomento de Il gioco non sia la sessualità quanto il desiderio; ci ha parlato dei tre personaggi protagonisti del romanzo e di come in fondo ci parlano di noi; dell'equilibrio intimo e particolarissimo che si crea tra questi tre personaggi; del perché ha scelto la struttura dell'intervista per raccontare questa storia e del delicato rapporto tra confromismo e ribellione, tra esercizio del potere e libertà nei rapporti umani soprattutto nell'ottica del desiderio.

 

Carlo D’Amicis (1964) vive e lavora a Roma. È autore del programma di Rai 3 "Quante Storie" e del programma di Radio 3 Rai "Farenheit". Ha pubblicato i romanzi Piccolo Venerdì (Transeuropa 1996), Il ferroviere e il golden gol (Transeuropa 1998, selezione Premio Strega), Ho visto un re (Limina 1999), Amor Tavor (Pequod 2003), Escluso il cane (2006, Minimum fax), i racconti lunghi Maledetto nei secoli dei secoli l’amore (Manni 2008), La guerra dei cafoni (2008, Minumum fax), La battuta perfetta (2010, Minimum fax) e Il grande cacciatore (:duepunti 2011).

 

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo