Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Cicli e personaggi

Attingendo alla sua trentennale esperienza di autore, poeta e docente universitario, Giuliano Scabia ha sviluppato nel tempo profonde convinzioni su cosa sia narrare, per arrivare a un proprio modo di accostarsi alla pagina scritta, anche se è la lettura ad alta voce, quasi performativa, a costituire - come si vede nel corso dell'intervista - uno dei momenti da lui preferiti, che racchiude al massimo il "gusto" del suo essere uomo di lettere. In questo senso per Scabia  "Il narrare è come una minestra che bolle: si butta dentro quello che c'è."  
Ed è così per davvero.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo