Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Claudio Grattacaso, La notte che ci viene incontro

Lasciato dalla compagna, in conflitto con la sorella, alle prese con il rapido declino dell’anziana madre, Raffaele, il protagonista del romanzo di Claudio Grattacaso, La notte che ci viene incontro (Manni) detesta il suo lavoro e soprattutto il suo datore di lavoro: fa l’autista per un uomo politico che chiama tra sé e sé il Rottame e pubblicamente il Presidente. Entrando nei pensieri di un uomo di oggi, costretto dai casi della vita ad abbandonare gli studi di filosofia e a mettersi al servizio del Potere in una delle sue peggiori incarnazioni, Grattacaso costruisce una storia emblematica dell’impasse in cui è bloccato il nostro Paese.

 

Claudio Grattacaso è nato nel 1962 a Salerno, dove vive. È insegnante di scuola primaria. La linea di fondo, suo primo romanzo, è stato segnalato al Premio Italo Calvino nell'edizione 2013 ed è uscito con Nutrimenti nel 2014.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo