Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Cormònslibri

 Cormònslibri

 Sarà un'edizione di "CormonsLibri" che punterà forte sui temi dell'inchiesta e dell'approfondimento politico con la presenza dei giornalisti Benedetta Tobagi, Sandro Ruotolo e Giulietto Chiesa e con quella dello scrittore Giorgo Pressburger. Ma sarà anche un'annata dedicata allo sport ed al cormonese più illustre in questo campo: Bruno Pizzul, al quale sarà dedicata una grande festa l'11 dicembre in sala Italia o in Teatro Comunale (la sede definitiva deve essere ancora scelta) con la consegna da parte del Comune delle chiavi della città e del riconoscimento di cittadino onorario.

Sono queste le principali anticipazioni di un'edizione che ha avuto un contributo da parte del Comune di Cormons di 10mila euro: in tutto la manifestazione dovrebbe costare poco meno di 30mila euro, una cifra irrisoria per la qualità dell'offerta proposta, soprattutto se comparata ai budget di altre manifestazioni di carattere culturale simili sul territorio regionale. Anche quest'anno i grandi nomi non mancheranno: si partirà il 21 novembre con il prologo di "CormonsLibri Junior", una quattro giorni dedicata alla letteratura, all'arte e alla musica che piace ai più giovani, anche se alcuni momenti di approfondimento, come l'incontro di domenica 24 alle 16.30 con l'autore del libro noir "Mare Nero", il goriziano Alberto Sorge, è rivolto anche ai più grandi appassionati di questo genere.

CormonsLibri 2013 vera e propria inizierà invece il 28 novembre e si concluderà il 15 dicembre: 86 gli eventi in programma diluiti in 29 giornate tra l'edizione junior e quella senior, alcune di grande attrazione come a esempio la serata tutta sportiva del 4 dicembre, quando in sequenza ci sarà l'appuntamento alle 18 con il giovane scrittore Marco Marsullo, autore di "Atletico Minaccia Football Club", seguito alle 19 dal confronto sulla storia del grande Torino che vedrà come relatori Bruno Pizzul ed Eraldo Pecci. Il 7 dicembre, alle 21, al Teatro Comunale si ripeterà l'esperienza con "Un giorno da Pecora", il programma radiofonico già ospite di CormonsLibri due anni fa, che come allora vedrà ospite Debora Serracchiani, che sarà affiancata dallo scrittore Mauro Corona. Sicura anche la data della consegna dell'attestazione di cittadino onorario a Pizzul stesso: sarà l'11 dicembre in una serata condotta dalla giornalista Sabrina Vidon nella quale ci saranno sorprese e ospiti che converranno a Cormons per salutare l'amico Bruno. 

Tags

Condividi questo articolo