Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Denise Silvestri e gli operai dell`editoria

Il blog Operaidelleditoriaunitevi nasce nel 2008 e Denise Silvestri vi riversa la sua esperienza di precariato editoriale, oltre a lasciar trapelare un po’ di vita vissuta. Allora l’argomento era meno conosciuto e dibattuto di quanto sia ora. Secondo Denise Silvestri il problema del precariato nell’editoria va di pari passo con il problema della qualità: mentre gli assunti hanno la possibilità di costruirsi un percorso professionale, chi lavora a contratto ora qui ora lì, con funzioni diverse, fatica a crescere dal punto di vista delle competenze, e tutto ciò va a scapito dei libri, delle loro traduzioni, revisioni ecc. In questa intervista Denise Silvestri accenna alla ricattabilità dei precari dell’editori, al continuo turn over, alla “guerra tra poveri” che si scatena tra loro, al gioco a ribasso su tariffe e diritti imposto dagli editori. Il web però si offre come un potente strumento di aggregazione, utile a stimolare un dibattito e a far circolare informazioni. La Rete redattori precari e Strade, il sindacato dei traduttori editoriali, sono utili luoghi di confronto e di scambio per chi si occupa di editoria. 

 Denise Silvestri è nata a Cernusco sul Naviglio (Milano) nel 1975. Si è laureata in Lingue e letterature straniere all’Università Statale di Milano nel 2001, con specializzazione in Letteratura russa contemporanea. Dal 2004 lavora in editoria come traduttrice dal russo e dall’inglese, revisore e redattrice. Ha tradotto opere di Elena Čižova, Il’ja Stogoff, Candace Robb, e revisionato autori come Vasilij Aksënov, Anna Politkovskaja, William T. Vollmann, Yasmina Khadra, Louis de Bernières, oltre a essersi occupata di un’infinità di bozze e di numerosi progetti editoriali. Ora è alle prese con la ritraduzione di un classico di Aleksandr Solženicyn. Come la stragrande maggioranza dei lavoratori nel campo editoriale non ha mai visto, neppure con il binocolo, un contratto a tempo indeterminato. 

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo