Seguici    
 
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

Eshkol Nevo: quattro amici e i loro desideri

La simmetria dei desideri di Eshkol Nevo racconta l’amicizia tra quattro ventottenni che vivono a Tel Aviv. La sera della partita dei Mondiali di calcio del 1998 i quattro a decidono di scrivere ognuno su un biglietto un proprio desiderio e di riaprirli a distanza di quattro anni per vedere che cosa succederà. Yuval, il narratore, traduce libri; Churchill fa l’avvocato ed e’ il piu’ brillante e carrierista; Ofir fa il pubblicitario e odia il suo lavoro; Amichai e’ l’unico sposato (e sua moglie, Ilana la piagnona è uno dei personaggi più interessanti del libro) e ha due figli. Dopo parecchie traversie e colpi di scena ognuno dei protagonisti si ritrova a realizzare i sogni di un altro, rivelando una difficoltà a far luce in se stessi, a capire che cosa si desidera veramente. Quasi un romanzo di formazione, dato che la maturità si è spostata così in avanti.

Alla domanda sulla popolarità delle letteratura in Israele Nevo risponde che in questo paese tutti leggono, giovani e vecchi. Per La simmetria ha ricevuto lettere di liceali che gli parlavano delle loro amicizie e lettere di anziani che ricordavano le amicizie di un tempo. Forse la gente legge su supporti diversi, ma il bisogno di storie, a suo parere, non si esaurisce mai.

Eshkol Nevo è nato a Gerusalemme nel 1971. Dopo l'infanzia, trascorsa tra Israele e gli Stati Uniti, ha completato gli studi a Tel Aviv e cominciato una carriera di pubblicitario, abbandonata in seguito per dedicarsi alla letteratura. Oggi insegna scrittura creativa in numerose istituzioni. Oltre a Nostalgia (2007), vincitore nel 2005 del premio della Book Publishers' Association e nel 2008 a Parigi del FFI-Raymond Wallier Prize, ha pubblicato una raccolta di racconti intitolata Bed & Breakfast e il saggio The Breaking Up Manual. La simmetria dei desideri è del 2010.  

Commenta

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo