Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Francesco Gungui: il futuro è un romanzo da scrivere

Franz guarda con preoccupazione alla soglia dei quarant’anni che si sta avvicinando; lavora per una grande casa editrice e sogna di avere un figlio da Lucia. In Tutto il tempo che vuoi (Giunti) Francesco Gungui racconta di un uomo che nel giro di poco viene licenziato e lasciato dalla sua donna. Il protagonista deve reinventarsi e, dopo una fase di profondo scoramento, lo fa, lasciandosi trasportare dal caso: da editor diventa cuoco a domicilio, da padre virtuale a padre di un ragazzino già pieno di problemi. Il tutto senza abbandonare mai la tendenza a voler riscrivere la propria vita e quella degli altri, cercando di correggere le imperfezioni della trama che gli si dipana davanti.

Con Francesco Gungui abbiamo parlato del tema delle aspettative tradite che è centrale nel libro, delle deformazioni professionali di un editor e delle devianze dell'editoria, di cucina, di paternità e di Nick Hornby.   

Francesco Gungui è nato a Milano nel 1980. Ha scritto diversi libri per bambini e giovani adulti. I suoi bestseller sono Mi piaci così (Mondadori 2008) e Inferno (Fabbri 2014).

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo