Il mondo deve sapere

Una testimonianza dirompente sul mondo del precariato, sulle condizioni in cui si lavora nei call center: Il mondo deve sapere, romanzo d'esordio di Michela Murgia, è diventato un film per la regia di Paolo Virzì con il titolo Tutta la vita davanti.

Commenta

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo