Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

In mostra "Oggetti e immagini di Camillo Sbarbaro"

 In mostra Oggetti e immagini di Camillo Sbarbaro

Oggetti e immagini di Camillo Sbarbaro, curata dal Comune di Spotorno (Savona) nel cinquantenario dalla morte del poeta e scrittore nato a Santa Margherita Ligure nel 1888, è una ricca esposizione di quadri, lettere autografe, manoscritti, pubblicazioni rare e numerosi esemplari dalla sua collezione di licheni, donata al Museo di Storia Naturale di Genova.

 

La mostra, che si tiene nella Sala Convegni Palace di Spotorno, è stata inaugurata il 1 dicembre e rimarrà aperta al pubblico fino al 14 gennaio 2018, tutti i giovedì, venerdì, sabato e domenica dalle 16:30 alle 18:30.

 

L'ingresso alla mostra Oggetti e immagini di Camillo Sbarbaro è aperto al pubblico.

 

A ridosso dell'inaugurazione della mostra nei giorni 1 e 2 dicembre si è tenuto il convegno Sbarbaro e gli altri, a cura del Comune di Spotorno in collaborazione con l’Università degli Studi di Genova, il Liceo Chiabrera di Savona e la Fondazione Devoto di Genova, con il patrocinio della Regione Liguria, dall’Ufficio Scolastico Regionale e del Museo Civico di Storia Naturale di Genova.

 

Dalla nota stampa dell'evento: «Il convegno nazionale è di particolare interesse perché presenta un quadro molto ampio dei rapporti umani o letterari del poeta di Spotorno con alcuni dei più importanti letterati italiani ed europei come Montale, Pasolini, Baudelaire, Rimbaud, Flaubert, Giudici, Caproni, Boine, Campana ed altri».

Tags

Condividi questo articolo