Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Italiano per stranieri, Eraldo Affinati

"Penny Wirton e sua madre è il titolo di un romanzo per ragazzi composto da Silvio D’Arzo, il cui protagonista è un adolescente orfano di padre che lotta con qualsiasi mezzo per ritrovare la sua identità". Così lo scrittore e saggista Eraldo Affinati ci racconta l'ispirazione che l'ha portato a fondare la scuola di lingua italiana per stranieri Penny Wirton, sui colli di San Saba, all’Aventino. Un progetto nato quattro anni fa insieme alla moglie Anna Luce Lenzi e continuato grazie al contributo di volontari disposti a insegnare in modo gratuito. Gli alunni sono adolescenti di ogni parte del mondo: arabi, afghani, bengalesi, africani, albanesi, rumeni … pochi anni di vita alle spalle e un passato non sempre limpido: "Ci rivolgiamo soprattutto a ragazzi orfani, quelli che vengono definiti minorenni non accompagnati,perché solo imparando l'italiano possono diventare grandi e mettere insieme i pezzi sbriciolati della loro vita", spiega ancora Affinati. Un rapporto che travalica il semplice insegnamento e spinge a rompere la "finzione pedagogica" imposta dal ruolo dietro la cattedra: "Non puoi pensare di svolgere semplicemente il programma, devi ottenere la fiducia delle persone che hai di fronte. Essere, al tempo stesso, amico e maestro dei quindicenni che ti osservano mentre spieghi. Assumere la responsabilità dello sguardo altrui".

L'autore

Eraldo Affinati è nato a Roma il 21 febbraio 1956. Narratore e saggista, si occupa anche di insegnamento ed è docente di Italiano e Storia presso la “Città dei Ragazzi” di Roma, una comunità di sostegno e reintegrazione sociale che accoglie adolescenti e giovani in difficoltà.
Ha esordito nel 1992 con il saggio Veglia d'armi. L'uomo di Tolstoj, cui sono seguiti negli anni numerosi altri titoli. Fra questi ricordiamo:Soldati del 1956 (1993), Bandiera Bianca (1995), Patto giurato, La poesia di Milo de Angelis (1996), Campo del sangue (1997), Uomini pericolosi (1998), Il nemico negli occhi (2001), Un teologo contro Hitler. Sulle tracce di Dietrich Bonhoeffer (2002), Secoli di gioventù (2004), Compagni Segreti. Storie di viaggi, bombe e scrittori (2006), La città dei ragazzi (2009), Berlin (2009).

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo