Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

La biblioteca come luogo di mediazione multiculturale e multimediale

Vinicio Ongini, esperto di integrazione del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, sottolinea l’importanza di una biblioteca che sia aperta alle diverse culture che sia luogo di mediazione e di condivisione di storie e di esperienze. Una biblioteca che nasce non può essere che una biblioteca del mondo soprattutto in un Paese, come l’Italia, in cui vivono 800.000 bambini provenienti da 180 paesi del mondo.

Vinicio Ongini lavora all’ufficio integrazione degli alunni stranieri del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Tra le sue ultime pubblicazioni: Una classe a colori (2009), Noi domani. Un viaggio nella scuola multiculturale (2011), Le altre cenerentole. Il giro del mondo in ottanta scarpe (2011). 

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo