Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

La Milanesiana - 9 giugno/19 luglio

 La Milanesiana - 9 giugno/19 luglio

Prosegue fino al 19 luglio la 19^ edizione della rassegna LA MILANESIANA, ideata e diretta da Elisabetta Sgarbi: letteratura, musica, cinema, scienza, filosofia, teatro e diritto, mentre la sezione relativa al tema arte continua fino al 2 settembre.

 

La Milanesiana conferma la vocazione di manifestazione dedicata all’incontro delle arti e delle discipline scientifiche e rafforza il suo carattere di Festival itinerante che, sin dal suo nascere, ha coinvolto la città di Milano in molti spazi diversi per poi creare incontri inediti, per contenuto e voci, in molte altre città italiane. Il programma, ha infatti ampliato ogni anno la sua geografia. Nell’edizione 2018 si partirà, in particolare, da Torino e si arriverà sino a Ferrara, Collodi, Villaggio di Cancelli e ad Ascoli Piceno, oltre a tornare a Bormio e Verbania.

 

Elisabetta Sgarbi, Direttore artistico e ideatrice de La Milanesiana: "Gli artisti affronteranno il tema di questa edizione: Il dubbio e la certezza, tema che, come negli ultimi anni, Claudio Magris ha avuto la bontà di suggerirmi. In realtà il suo suggerimento si era fermato al dubbio. Ma poiché il dubbio da sempre e sempre mi accompagna, ho voluto concedermi la speranza che le certezze ci siano, siano almeno di pari forza, ma siano soltanto un po’ più timide. Ecco, dunque, Il dubbio e la certezza

 

Tra gli eventi in programma segnaliamo:

 

Per quanto riguarda gli incontri letterari la manifestazione ospiterà prestigiosi ospiti sia italiani che internazionali. Saliranno sul palco 2 Premi Nobel per la Letteratura, 4 Premi Pulitzer, 1 Premio Hemingway, 1 Premio Pen Faulkner, 6 Premi Strega, 4 Premi Bagutta, 3 Premi Campiello, 2 Premi Viareggio, 1 Premio Bancarella, 2 Premi Goncourt, 1 Premio Simon de Beauvoir, 1 Grand Prix du roman de l'Académie française e 2 Premi Medicis.

 

Tra gli ospiti italiani: Nicola Lagioia, Dacia Maraini, Sandro Veronesi, Andrea Vitali, Maurizio De Giovanni, Fulvio Abbate, Stefano Bollani, Paolo Fresu, Liliana Cavani, Paolo Cognetti, Mauro Covacich, Giuseppe Culicchia, Claudia Durastanti, Edoardo Nesi, Luca Ricci, Alberto Rollo, Nadia Terranova.

 

Tra gli ospiti stranieri: Sean Greer, Michael Cunningham, Jean Echenoz, Matthew Desmond, Joël Dicker, Patrick McGrath, Teju Cole, Joshua Ferris, Ali Smith, Juan Octavio Prenz, Joby Warrick, Tahar Ben Jelloun, Petros Markaris, Lyudmila Ulitskaya, Jean-Marie Gustave Le Clézio, Gao Xingjian, Dima Wannous, Edward Carey e molti altri.

 

Torna l'appuntamento con gli Aperitivi in città delle ore 12, tra cui segnaliamo le lezioni sui classici alla Biblioteca Nazionale Braidense, del 10 e del 13 luglio con una Lectio magistralis illustrata di Mario Bellini (in collaborazione col Politecnico di Milano) e quattro storie di grandi scrittori visti da dietro le quinte raccontate da Stefano Massini, oltre a un incontro alla Biblioteca Braidense dedicato al dubbio e alla legge, il 19 luglio.

 

I premi della Milanesiana 2018:
Premio Montblanc a Jean Echenoz
Premio Fernanda Pivano a Joby Warrick
Premio Leonardo “Artisti dell’innovazione” a Teju Cole
Premio Rosa d’oro della Milanesiana a Joshua Ferris
Premio Omaggio al Maestro a Pupi Avati
Premio Contea di Bormio a Massimo Picozzi

 

Per tutte le info e il programma completo vai al sito www.lamilanesiana.eu

 

 

Tags

Condividi questo articolo