Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Lo spietato Cappuccetto rosso illustrato da Danijel Zezelj

 Lo spietato Cappuccetto rosso illustrato da Danijel Zezelj

Dopo quel gioiello visionario che è Babilon, Eris Edizioni pubblica un altro splendido silent book del talentoso disegnatore croato Danilej Zezelj: Cappuccetto Rosso Redux, una rivisitazione della celebre fiaba ma senza uso di testo, perciò totalmente concentrata sulla narrazione per immagini: della storia così come delle forti suggestioni di un contesto sì fiabesco, ma in cui nessuno è mai davvero innocente, oppure in cui nessuno in fondo colpevole, in una lotta per la sopravvivenza in cui pur di salvare la pelle ciascuno può trasformarsi nel lupo di qualcun altro.

 

L'estro e l'eclettismo di Danijel Zezelj, che oltre a occuparsi di fumetto è un artista estremamente versatile che spazia dalla street art ai lavori su tela fino alle performance dal vivo, si manifesta nel fumetto in questa capacità di esprimersi attraverso le immagini in modo del tutto personale, immune ai canoni e alle mode del momento, e semmai influenzato da riferimenti anche lontani nel tempo (uno su tutti l'espressionismo tedesco) che uniti al suo personale talento visionario ne definiscono un'identità inconfondibile, e quello stile ormai consolidato che lo ha reso uno degli artisti più apprezzati al mondo.

 

«Danijel Zezelj è un poeta del fumetto, che scrive versi disegnando. È un cantore visionario di questo fine millennio, è uno dei pochi che sappia materializzare quell’aria di apocalisse che respiriamo. I suoi disegni e le sue storie non sono tranquillizzanti e anche quando trasmettono una dolcezza infinita lasciano sempre una scia amarognola incancellabile» Vincenzo Mollica

 

Danijel Zezelj nasce a Zagabria il 7 dicembre 1966. Segue i corsi della Scuola d’Arti Applicate di Zagabria, dove si forma e inizia a leggere i maestri del fumetto internazionale tra cui Moebius, Liberatore, Bilal, Eisner ma soprattuto Muñoz, e successivamente frequenta un corso di pittura classica presso l’Accademia di Belle Arti di Zagabria. In quel periodo pubblica fumetti su numerose riviste e fanzine croate. Prima dell’inizio della guerra nel suo paese si trasferisce a Londra; in seguito si sposta in Italia, a Montepulciano. Tra i suoi lavori più noti Sophia, Sun City, Il ritmo del Cuore, Geronimo. Ha vissuto e lavorato anche negli USA, i suoi lavori sono stati pubblicati in tutta Europa e in America con case editrici come DC Comics, Marvel, Dark Horse, The New York Times Book Review. Oggi vive e lavora tra Zagabria e Brooklyn.

 

Per gentile concessione di Eris Edizioni pubblichiamo in anteprima alcune immagini di Cappuccetto Rosso Redux.

 

Per vedere le immagini clicca QUI o sulla copertina

 

Tags

Condividi questo articolo