Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Lorenzo Flabbi: “Tradurre Annie Ernaux mi rende una persona migliore”

 

Memoria di ragazza, è il nuovo atteso romanzo, pubblicato dalL'orma Editore, dell’indiscussa regina francese del memoire, Annie Ernaux, autrice molto amata dai lettori e apprezzata dalla critica letteraria: il suo romanzo Gli anni (L’orma editore, 2015), un caso letterario anche in Italia, nel 2016 si è aggiudicato tra numerosi altri premi anche il Premio Strega Europeo.

In occasione della pubblicazione di quest’ultimo lavoro della scrittrice francese abbiamo incontrato Lorenzo Flabbi, editore (insieme a Marco Federici Solari) e traduttore italiano di Memoria di ragazza e di altri tre romanzi di Annie Ernaux pubblicati dalL’orma editore: Il posto (2014), Gli anni (2015) e L’altra figlia (2016).

In questa intervista Lorenzo Flabbi ci ha raccontato la prima volta che si è imbattuto in un romanzo di Annie Ernaux, il passaggio da lettore a editore italiano della scrittrice e come ha vissuto lo straordinario successo de Gli anni tra i lettori italiani; ma ci ha anche spiegato, al suo quarto libro, le difficoltà di tradurre un francese apparentemente semplice come quello di Annie Ernaux, che definisce stilisticamente la propria scrittura “piatta” ma, aggiunge Flabbi, “piatta come la lama di un coltello”. Lorenzo Flabbi ha tradotto circa 40 libri dal francese, ma Memorie di ragazza, ci ha confessato “è il libro più difficile che abbia mai tradotto”.

Buona visione

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo