Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Luigia Sorrentino: Poesia che passione

Giornalista di RaiNews 24 ma poetessa nell'anima (ha pubblicato svariate raccolte), da circa un anno Luigia Sorrentino ha aperto Poesia, il primo blog di poesia della Rai. Uno spazio di discussione aperto al libero confronto delle idee e delle opinioni sui temi legati alla Letteratura, alla Poesia e alle Arti "nato dall'esigenza era di portare in rete i volti e le parole dei poeti", dice nella nostra intervista. Conversazioni con i nomi maggiori (Orhan Pamuk, Derek Walcott, Adonis) fanno bella mostra di sé accanto agli inediti e ai profili di giovani poeti, "quelli che un giorno leggeremo", dice ancora. Chiudono il quadro una sezione dedicata alla traduzione e una ai sondaggi tra gli utenti della rete (il tema della settima è: La lingua delle canzoni, secondo voi, può essere definita poesia?). Grande dibattito recentemente intorno a Quello che deve essere detto, la poesia in cui Günter Grass attacca lo stato ebraico per la politica verso l'Iran e lo accusa di minacciare la  pace nel mondo. I versi, apparsi su vari quotidiani europei il 4 aprile  e censurati dal prestigioso settimanale progressista Die Zeit, hanno fatto sì che Israele lo dichiarasse persona non grata.
 

L'autrice

Luigia Sorrentino è giornalista professionista e poeta. Attualmente lavora per il sito del canale Rainews24 e, dal gennaio del 2011, cura attivamente il blog Poesia, di Luigia Sorrentino, il primo blog di Poesia della Rai, da lei ideato e seguito. Il blog si è in breve tempo affermato come uno dei principali mezzi di divulgazione della Poesia, della Letteratura e delle Arti in generale, in Italia e all’estero. Il primo riconoscimento di tale attività divulgativa è arrivato nel luglio del 2011, quando è stato assegnato a Luigia Sorrentino il Premio “Prata” (Premio Donna, Cultura e Comunicazione). Tra le sue più recenti pubblicazioni: “C’è un padre” (Manni, 2003) “La cattedrale” (Il ragazzo innocuo, 2008), “L’asse del cuore”, (Almanacco dello Specchio Mondadori, 2008) e “La nascita, solo la nascita” (Manni, 2009). Ha in corso di pubblicazione una nuova raccolta di poesie che uscirà nell'anno in corso.
 

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo