Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Paolo Maria Noseda: la voce degli altri

Chi è l'interprete? È colui che mette in comunicazione due o più mondi, culture e lingue, con un solo obiettivo: far comprendere anche ciò che le parole non dicono. È un filtro, un messaggero, un consigliere e, anche, un funambolo. È La voce degli altri. Sotto questo titolo Paolo Maria Noseda, che da trent'anni traduce e interpreta, ha raccolto storie, riflessioni e suggestioni per descrivere un mestiere sconosciuto e prezioso. Il suo è un talento affinato parola dopo parola, e che prende le mosse dal requisito principe di questa professione: la curiosità per tutto ciò che è altro.

Nel corso degli anni è entrato in contatto con un immenso e ricchissimo campionario di umanità. Regine e top model, attori e registi, manager e rockstar, scrittori e politici: la sua vita lavorativa, e non solo, è un mosaico di tessere uniche, in cui ogni incontro regala una sfumatura insolita, una prospettiva diversa, un significato nuovo. Nel libro (edito da Sperling & Kupfer) anche molti racconti dal backstage della trasmissione "Che tempo che fa", in cui Noseda svolge il ruolo di interprete "ufficiale", dalla trascrizione di una conversazione inedita fra Bono Vox e Roberto Saviano, da una commovente lettera di ringraziamento di Daniel Pennac a tutti i suoi traduttori e da molto altro ancora.

Paolo Maria Noseda è uno dei più noti e apprezzati interpreti in Italia, oltre che traduttore, speech coach e ghostwriter. Il suo nome e il suo volto non sono forse noti quanto la sua voce, che da anni accompagna gli spettatori di Che tempo che fa: è lui l'interprete ufficiale degli ospiti stranieri di Fabio Fazio. Nato al confine fra un lago e le montagne - le frontiere, per lui, non sono mai state un problema - si definisce "curioso e appassionato del mondo". Ama viaggiare - con qualsiasi mezzo possibile, primo fra tutti i suoi piedi -, le lingue e la comunicazione. Studia continuamente in modo discontinuo un sacco di cose. Pensa spessissimo, tanto è gratis! Tiene un seguitissimo blog sul sito della trasmissione.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo