Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Pasolini a Roma

Un intellettuale in grado di reinterpretare la città di Roma. Da questo spunto hanno preso le mosse i curatori di un’esposizione su Pier Paolo Pasolini e Roma, al Palazzo delle Esposizioni fino al 20 luglio, Gianni Borgna, Alain Bergala, Jordi Balló.

La mostra, nata da una sinergia europea tra il Centro de Cultura Contemporània di Barcellona, la Cinémathéque Française di Parigi, il Martin-Gropius-Bau di Berlino illustra il rapporto di passione e di odio, di presenza e distacco che lega Pasolini a Roma, una città che diventa molto presto materia di racconto per i romanzi e i film.

La mostra si sviluppa in sezioni cronologiche dall’arrivo a Roma di Pasolini nel 1950 fino alla notte del 2 novembre 1975 quando viene assassinato all’idroscalo di Ostia.

“Pasolini ha scoperto Roma e l’ha fatta scoprire anche a i romani, ma soprattutto  in questo rapporto ha fatto pensare anche gli europei sulla condizione degli intellettuali, sulla condizione della radicalità, sulla condizione della bellezza” dice a Rai Letteratura il curatore catalano Jordi Balló. E aggiunge Alain Bergala, il curatore francese, “Il nostro desiderio per questa mostra era proprio questo, non volevamo fare una commemorazione su qualcuno morto da trent’anni, l’idea era: è ancora tra noi, è ancora vivo”.

 Nell’esposizione si ripercorre la vita di un intellettuale straordinario e di un artista poliedrico con la sua passione per la poesia e il romanzo, per il cinema e il teatro. Accanto a fotografie,  lettere, filmati molti dei quali poco noti, sceneggiature, saggi, articoli sono in mostra quadri e disegni di Pasolini e una sorta di galleria ideale dei pittori contemporanei da lui più amati.

 

 

Accompagna la mostra una serie di eventi a ingresso libero: conferenze, concerti e una rassegna dei film di e su Pasolini.

 

http://www.palazzoesposizioni.it/categorie/mostra-pasolini-roma

Pasolini Roma

Palazzo delle Esposizioni, Via Nazionale, 194 - Roma

Domenica, martedì, mercoledì, giovedì dalle 10.00 alle 20.00; venerdì e sabato dalle 10.00 alle 22.30. Lunedì chiuso.

Fino al 20 luglio

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo