Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

"Se un personaggio bussa alla mia porta" di Dacia Maraini

"Se un personaggio bussa alla mia porta", è un libro di Dacia Maraini (edito da Rai Eri) che racconta l'intenso rapporto della scrittrice con i personaggi delle sue storie.

 

«Quando un personaggio, dopo aver bevuto il caffè, mi chiede la cena e poi un letto per dormire, vuol dire che si è accampato nella mia immaginazione, nella mia testa». Così Dacia Maraini, in questo libro che è una profonda lezione di scrittura, un momento cruciale della creazione narrativa. La scrittrice racconta come sono nati alcuni dei suoi protagonisti, quali sono le funzioni che assolvono nella trama, con quali metodi delinea la loro personalità, come gioca con i dettagli del loro aspetto, con il loro linguaggio... e anche cosa non bisogna mai fare. Ne nasce un percorso attraverso i suoi romanzi, popolati da figure tra le più vivide e amate della letteratura italiana, arricchito dall’appassionata testimonianza di una lettrice vorace e curiosa, attenta al presente ma legata al fascino dei classici, capace di coinvolgerci fino all’ultima pagina in una lezione di scrittura che è anche e prima di tutto una lezione di lettura, e di osservazione attenta della realtà.

 

In questa intervista Dacia Maraini si sofferma sui meccanismi evocativi con cui funziona la memoria, e come a a farla scattare sono gli oggetti, le parole, la musica, gli odori, i sapori. Parla poi della sacralità degli esseri viventi e del senso del mistero.

 

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo