Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Simona Baldanzi: nell`Arno di Maldifiume la vera Toscana

Durante il Salone del Libro di Torino 2017 abbiamo incontrato la scrittrice toscana Simona Baldanzi, con cui abbiamo parlato del suo libro Maldifiume, pubblicato da Ediciclo, in cui racconta il suo percorso a piedi e in barca lungo il fiume Arno dalla sorgente alla foce, attraverso il paesaggio, le storie delle persone che vivono il fiume, la memoria di grandi scrittori da Dante a Dino Campana, alla scoperta del significato profondo dell'acqua che scorre e della vita che si adatta, con leggerezza, alla natura e alle sue regole.

Simona Baldanzi vive da sempre in Toscana, nel Mugello, e la sua terra e le persone che la abitano sono il punto nevralgico della sua scrittura e delle storie che racconta. Ha esordito con il romanzo Figlia di una vestaglia blu (Fazi, 2006), ha poi pubblicato Bancone verde menta (Elliot, 2009), Mugello sottosopra (Ediesse, 2011) e Il Mugello è una trapunta di terra (Laterza, 2014).

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo