Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Stefano Bartezzaghi: Cent`anni di solitudine

Stefano Bartezzaghi: "A dieci anni mi fu regalato Cent'anni di solitudine da uno zio. L'anno dopo l'ho letto, capendoci poco e restando turbato da alcune scene. È stato il libro della mia adolescenza: dall'età di undici anni ogni anno lo rileggevo fino ai diciassette anni. Era diventato un rituale e a ogni rilettura questo libro cresceva, mi diceva di più".

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo