Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Sveva Casati Modignani, Suite 405

I due protagonisti del romanzo di Sveva Casati Modignani, Suite 405 pubblicato da Sperling & Kupfer, sono un ricco imprenditore, Lamberto Rissotto Loredan, e un sindacalista, Giovanni Rancati. I due s’incontrano per discutere dei problemi dei lavoratori, ma c’è anche un altro filo che li lega: Bruna, la compagna di Giovanni, si trova a pettinare il cadavere di Armanda, la moglie di Lamberto. Il racconto di come i due eroi approdano alla felicità di coppia s’intreccia con diversi flash back: scopriamo l’infanzia terribile di Armanda in campagna con un padre violento e incestuoso e la grinta che la porta a emanciparsi da quel mondo (ma a cinquantacinque anni, moglie del bel Lamberto, fa l’errore di andare a letto con il suo istruttore di ginnastica che posta il filmino del loro amplesso su facebook, onta alla quale non sopravvive); la tempra morale di Giovanni, che voleva fare l’ingegnere, ma diventa operaio dopo la morte del padre e sindacalista per il suo spirito combattivo, e infine la passione per i libri di Chiara. A proposito di Sveva Casati Modignani ha scritto Roberta Scorranese sul Corriere della Sera: “tutte le vite, nei libri di Sveva, hanno il peso specifico di una umanità che pecca, si redime, sbaglia, si riprende, ama e muore e rinasce. Una curiosa democrazia letteraria che, volente o nolente, ti incolla alla pagina.”

 

 

Sveva Casati Modignani è lo pseudonimo di Bice Cairati (Milano 13 luglio 1938). Ha cominciato a scrivere i suoi libri insieme al marito, Nullo Cantaroni, e ha continuato dopo la sua morte. Tra i suoi romanzi pubblicati da Sperling 6 Kupfer: Anna dagli occhi verdi (1981), Lezione di tango (1998), 6 aprile '96 (2003), Qualcosa di buono (2004), Palazzo Sogliano (2013), La moglie magica (2014), Dieci e lode (2016), Festa di famiglia (2017) e Suite 405 (2018). Il diavolo e la rossumata è la sua autobiografia uscita da Mondadori nel 2012, seguita da Il bacio di Giuda (2014) e Un battito d'ali (2017).

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo