Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

TenebrOssa: Halloween in un libro illustrato

 TenebrOssa: Halloween in un libro illustrato

 

TenebrOssa è un libro illustrato nato dal fortunato sodalizio tra Jean-Luc Fromentale e Joëlle Jolivet, pubblicato in Italia da Orecchio Acerbo, traduzione dal francese di Rosa Chefiuta & Co.

Questo divertente poemetto-thriller, scritto e illustrato magistralmente dai due premiati autori francesi e concepito proprio per divertire i bambini nella notte più inquietante dell’anno, racconta la storia di una cittadina di vivaci scheletri, TenebrOssa (1.275 anime, 270.300 ossa…) in cui cominciano a sparire misteriosamente tibie e peroni, omeri e costole. Di svelare il mistero viene incaricato un bizzarro ispettore che, grazie alla sua indagine, osso dopo osso, accompagna il lettore in un mondo fantastico, pauroso e allo stesso tempo esilarante, fino allo svelamento del segreto nascosto dietro gli strani furti di ossa degli abitanti della città. Valore aggiunto del volume: la sovraccopertina diventa un poster per imparare tutte le ossa dello scheletro umano.

 

Jean-Luc Fromental, autore dei testi in rima di questo poemetto, è attivo nell’editoria, nel mondo della stampa, della pubblicità e del fumetto è stato, accanto alla sua attività di scrittore, anche sceneggiatore di importanti cortometraggi e serie televisive, collaborando sempre con grandi nomi dell’illustrazione da Grégoire Solotareff a Lorenzo Mattotti. “10 piccoli pinguini” e “Schizzo in città” sono fra i suoi libri pubblicati in Italia da Il castoro, entrambi illustrati da Joëlle Jolivet.

 

Joëlle Jolivet è disegnatrice, pittrice e litografa. Sensibile al colore e alla forma che si scompone nel dettaglio e che si moltiplica nel grande formato dei suoi libri, l’autrice francese, oltre ad aver pubblicato albi che sono pubblicati in tutto il mondo, ha esposto molte delle sue opere in numerosi e prestigiosi contesti culturali, tra questi la Biennale di Venezia nel 2013. Fra i più recenti libri che ha illustrato ricordiamo “Histoire d’un escargot qui découvrit l’importance de la lenteur” di Luis Sepulveda.

 

Per gentile concessione dell’editore Orecchio Acerbo pubblichiamo alcune delle illustrazioni contenute nel libro TenebrOssa.

 

CLICCA SULLA COPERTINA PER VEDERE LA FOTOGALLERY

 

 

Tags

Condividi questo articolo