Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Lia Levi, Questa sera è già domani

Lia Levi, Questa sera è già domani

Lia Levi con il romanzo Questa sera è già domani (Edizioni E/O) è la vincitrice della quinta edizione del Premio Strega Giovani, promosso dalla Fondazione Maria e Goffredo Bellonci e da Strega Alberti con il contributo della Camera di Commercio di Roma e in collaborazione con BPER Banca. La cerimonia ...

Leggi tutto

Simone Somekh, Grandangolo

Simone Somekh, Grandangolo

Tra i temi centrali del precoce esordio narrativo di Simone Somekh, Grandangolo, pubblicato da Giuntina, c'è il desiderio di venire accettati, di riconoscersi in una comunità e quello che viene sacrificato per raggiungere questo obiettivo. I genitori del giovane protagonista, Ezra, si sono avvicinati ...

Leggi tutto

Matteo Grimaldi, La famiglia X

Matteo Grimaldi, La famiglia X

Girone è un paese di settecentocinquanta abitanti. Uno di questi è il tredicenne Michael che Matteo Grimaldi ci presenta all’inizio del suo La famiglia X, pubblicato da Camelozampa, come un adolescente che torna a casa malvolentieri. I suoi genitori lo coinvolgono in loschi traffici; intervengono la ...

Leggi tutto

Michael Zadoorian, In viaggio contromano

Michael Zadoorian, In viaggio contromano

Lei, Ella, ha un cancro in fase terminale; lui, John, sta sprofondando nell'Alzheimer: invece di aspettare l'ospedalizzazione e la morte nella loro casa di Detroit i due salgono sul loro vecchio camper, Leisure Seeker, diretti verso la California. In viaggio contromano, il romanzo di Michael Zadoorian ...

Leggi tutto

Flavio Pagano, Infinito presente

Flavio Pagano, Infinito presente

“L’Alzheimer è così crudele che adora scavare nella carne viva delle relazioni affettive più profonde. Scava nell’amore tra madri e figli, mariti e mogli, nonni e nipoti, per scoprire a che profondità quel sentimento diventa insofferenza, e poi persino odio. Mette alla prova il legame che ci unisce alle ...

Leggi tutto

Matteo Bussola: insegnanti sotto assedio

Matteo Bussola: insegnanti sotto assedio

“L’idea di scrivere una lettera ai genitori mi è venuta di fronte a tutti quegli episodi che si sentono di mancanza di rispetto nella scuola: i genitori sono diventati sempre più aggressivi, sempre più intolleranti nei confronti degli insegnanti e proprio noi che dovremmo essere un ponte tra i nostri ...

Leggi tutto

Dario Voltolini e le sue palizzate pacifiche

Dario Voltolini e le sue palizzate pacifiche

Dentro ciascuno di noi c’è un territorio/ non sappiamo quanto sia segreto/ ma è simile a un midollo/ appare dopo l’ultima difesa dura dell’osso in questo spazio nasce continuamente/ non sai cosa/e non ha un centro forse/ forse è il centro.

Leggi tutto

Enrico Palandri: proteggere il dolore dell`altro

Enrico Palandri: proteggere il dolore dell`altro

Nel romanzo di Enrico Palandri L’inventore di se stesso, uscito da Bompiani, s’intrecciano temi diversi: il rapporto padre/figlio, il lavoro intellettuale contrapposto ad altre attività più lucrative e meno astratte, gli equilibri tra coniugi di lunga data, la vulnerabilità della vecchiaia, ma il punto ...

Leggi tutto

Elizabeth Strout: le vite di chi resta

Elizabeth Strout: le vite di chi resta

  Tutto è possibile di Elizabeth Strout (traduzione di Susanna Basso, Einaudi) è un romanzo su chi ha lasciato il proprio luogo d’origine (la Lucy di Mi chiamo Lucy Barton, di cui questo libro è il seguito, anche se si può leggere indipendentemente da questo ) e su chi ci è rimasto a vivere. Siamo ...

Leggi tutto

Olja Savičević: ritorno in Dalmazia

Olja Savičević: ritorno in Dalmazia

L’io narrante di Addio, cowboy, il romanzo di Olja Savičević tradotto dal croato da Elisa Copetti per L’asino d’oro, e ambientato in una cittadina vicino Spalato, è Dada, una giovane donna, soprannominato La Rugginosa per il colore rosso dei capelli e per il suo carattere aspro. La Dalmazia in cui torna ...

Leggi tutto