Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

I padri nella letteratura

Il 19 marzo si celebra la festa del papà. Con i padri molti scrittori e scrittrici hanno fatto i conti attraverso la letteratura: c'è chi deve elaborare il lutto, chi riflettere su una figura ingombrante, chi è spinto da troppo amore e chi da troppo poco. Nel nostro speciale figurano sia romanzi autobiografici come quelli di Antonio DebenedettiStepan Solženicyn, Marcos Giralt Torrente, Alessandra Fiori, Valerio Magrelli sia romanzi incentrati su padri (Sandro Veronesi, Raffaele La Capria, Giuseppe Munforte e altri). C'è poi chi racconta se stesso in veste di padre come Cristiano de Majo e Antonio Scurati.

Marcos Giralt Torrente: riflessioni su mio padre

Marcos Giralt Torrente: riflessioni su mio padre

“Lo stesso anno in cui mio padre si ammalò, pubblicai un romanzo nel quale lo uccidevo. Ho passato giorni interi, anni, a esaminare mio padre, e molto spesso il risentimento ha contagiato la mia scrittura. Mi sono vendicato. Eppure, come ho letto in alcuni scritti di Amos Oz, “colui che cerca ...

Leggi tutto

Il ricordo di Caterina Chinnici: papà fu lasciato solo

Il ricordo di Caterina Chinnici: papà fu lasciato solo

Giovanni Paolo Fontana intervista Caterina Chinnici, capo del Dipartimento per la giustizia minorile del ministero della Giustizia, sul suo ultimo libro “È così lieve il tuo bacio sulla fronte” (Mondadori). Il 29 luglio 1983 la mafia uccide suo padre, il giudice Rocco Chinnici, gli uomini della scorta ...

Leggi tutto

Paola Gassman. La parola di mio padre

Paola Gassman. La parola di mio padre

A 15 anni dalla morte, Paola Gassman ricorda e racconta il padre Vittorio a cui il festiva dedica Casa Gassman: quattro giorni di iniziative in onore del grande attore nato nel quartiere genovese di Struppa. “È la mia vita. Il teatro è la mia vita da ormai 48 anni dice l'attrice a Rai Letteratura ...

Leggi tutto

Cristiano De Majo: la balena e il leone

Cristiano De Majo: la balena e il leone

Ci s'interroga sul destino dei figli a partire da due disegni, uno che rappresenta un leone, un altro una balena in Guarigione, il romanzo di Cristiano De Majo pubblicato da Ponte alle Grazie. Ci s'interroga anche su molte altre cose in questo libro scritto in prima persona, attingendo alla propria ...

Leggi tutto

Bernardo Kucinski, dov`è mia figlia

Bernardo Kucinski, dov`è mia figlia

Trent’anni dopo la scomparsa della sorella, sequestrata e uccisa dalla dittatura brasiliana nel 1974, il fratello continua  a ricevere nella posta messaggi pubblicitari per lei. K. o La figlia desaparecida, il romanzo di Bernardo Kucinski, racconta i tormenti provocati dall’assenza di una persona ...

Leggi tutto

Giuseppe Munforte: la contemplazione degli affetti

Giuseppe Munforte: la contemplazione degli affetti

Un padre accompagna la sua bambina a scuola: per lui è il momento più bello della giornata. Nella casa di vetro, il libro di Giuseppe Munforte, pubblicato da Gaffi, racconta gli affetti familiari con un’intensità inedita, sorprendente, con un’attenzione ai dettagli che commuove il lettore. Un’assenza ...

Leggi tutto

Antonio Scurati: il fiato corto dei padri

Antonio Scurati: il fiato corto dei padri

Il padre infedele è il racconto in prima persona di una paternità. Glauco Revelli, uno chef quarantenne, ripercorre le tappe dell’incontro con la sua compagna, Giulia, dall’innamoramento al matrimonio, alla nascita della figlia. Parla della mancanza di “equipaggiamento” dei padri di oggi: “affrontavamo ...

Leggi tutto

Stepan Solženicyn: in ricordo di mio padre

Stepan Solženicyn: in ricordo di mio padre

Stas' Gawronski intervista Stepan Solženicyn, figlio del grande scrittore e premio Nobel Aleksandr Solženicyn. Stepan Solženicyn ripercorre i temi e la letteratura del padre, che si sono concretizzati in capolavori come Una giornata di Ivan Denisovic, Arcipelago gulag e, di recente pubblicazione italiana, ...

Leggi tutto

Romana Petri: il peso del padre

Romana Petri: il peso del padre

Terzo posto nella cinquina dei finalisti del Premio Strega 2013, la storia che l'autrice Romana Petri ha scelto di raccontare in Fratelli dello stesso padre (Longanesi) vede protagonisti due fratelli, Emilio e Germano, lontani spiritualmente e geograficamente, l'uno a Pittsburgh, professore di matematica, ...

Leggi tutto