Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Il favoloso Giacomo Leopardi

Il favoloso Giacomo Leopardi

Giacomo Leopardi intellettuale, poeta e mito romantico. Un excursus sulla sua figura in occasione dell'uscita de Il giovane favoloso, il nuovo film che Mario Martone ha dedicato al porta recanatese. "Essenzialmente un ribelle, un uomo nato alla fine del Settecento quasi per caso poiché il suo pensiero era un pensiero mobile, che non apparteneva al suo tempo", dice il regista. "È un poeta che parla a chiunque senta l'urgenza di rompere le gabbie che dall'adolescenza in avanti tutti noi percepiamo intorno: la famiglia, la scuola, la politica, la società, la cultura. Leopardi parla a chiunque sia giovane, non solo anagraficamente, proprio per la spinta verso la libertà che lo caratterizzava".

Con i contributi del filosofo Emanuele Severino, una lettura storica di Giorgio Bassani e lo speciale lesson plan organizzato da Rai Scuola.

Mario Luzi: la chiaroveggenza di Leopardi

Mario Luzi: la chiaroveggenza di Leopardi

“Leopardi è uno dei miei autori prediletti, è uno dei miei maestri, un esempio di alto stile poetico ma anche una testimonianza di umanità a cui sono legato affettivamente, spesso penso a lui come il ragazzo di Recanati con una chiaroveggenza incredibile“. Una riflessione di Mario Luzi sul poeta ...

Leggi tutto

Nautilus Letteratura - Mario Martone

Nautilus Letteratura - Mario Martone

Questa settimana incontriamo Mario Martone, sceneggiatore e regista teatrale e cinematografico. La sua attività è da sempre legata, quasi visceralmente, alla storia e alla letteratura del passato; partendo da questo scopriremo quando è nata questa sua passione, in particolare per i personaggi e le ...

Leggi tutto

Zettel.3 - Filosofia in movimento - Moda

Zettel.3 - Filosofia in movimento - Moda

In questa puntata di Zettel dedicata alla moda, Maurizio Ferraris parte dalle Operette morali di Giacomo Leopardi, dove è presente un celebre dialogo tra la moda e la morte: la cosa più futile, effimera e mondana parla la cosa più tetra e definitiva. Si tratta invece, secondo l'opinione della “moda, ...

Leggi tutto