Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Leïla Slimani: la tata perfetta

Leïla Slimani: la tata perfetta

Nel suo romanzo d’esordio, Il giardino dell’orco, Leïla Slimani aveva raccontato una donna che si affanna a riempire il suo vuoto interiore, attraverso un sesso compulsivo con uomini diversi; in Ninna nanna, tradotto dal francese da Elena Cappellini per Rizzoli, al centro della sua indagine c’è una babysitter ...

Leggi tutto

Federico Garcia Lorca: "E poi libri, e ancora libri"

Federico Garcia Lorca: E poi libri, e ancora libri

Intervista a Lucilio Santoni, curatore del libro “E poi libri, e ancora libri“ (Lindau), che riporta il discorso che Federico Garcia Lorca tenne nel 1931 in occasione dell'inaugurazione della prima biblioteca del suo paese natale Fuente Vaqueros. Segue un commento dell'attore Giorgio Colangeli che ha ...

Leggi tutto

Patrice Nganang: alla corte del sultano

Patrice Nganang: alla corte del sultano

Yaoundé, capitale del Camerun: una giovane storica, Bertha, viene dagli Stati Uniti a fare una ricerca sul suo paese d’origine. Incontra Sara, la decana, che ha una storia incredibile da raccontarle e per lei decide di rompere il silenzio in cui è rinchiusa da molto. A nove anni Sara era stata mandata ...

Leggi tutto

Matteo Righetto: Jole alla scoperta del mondo

Matteo Righetto: Jole alla scoperta del mondo

“Ci sono paesi che sanno di sventura. Si riconoscono respirando la loro aria torbida, magra e vinta come tutto ciò che è fallito”: così si apre L’anima della frontiera di Matteo Righetto, pubblicato da Mondadori. La narrazione s’incentra su una famiglia che vive alla fine dell’Ottocento al confine tra ...

Leggi tutto

Carla Vasio: l’eco del tuono

Carla Vasio: l’eco del tuono

Tuono di mezzanotte è l’ultimo libro di Carla Vasio, classe 1923, appena pubblicato da Nottetempo. Vasio immagina che in una notte senza nuvole un caseggiato sia scosso da un tuono. Quella notte il bambino del sottoscala scappa di casa per non farsi trovare da chi ha portato via suo padre; negli appartamenti ...

Leggi tutto

Laura Pugno: nel bosco

Laura Pugno: nel bosco

Tessa è una ricercatrice quarantenne che vive in un container in mezzo ad un bosco. L’esperimento di creare una zona selvaggia sta per chiudersi per mancanza di fondi, lei sa che il suo periodo lì ha i giorni contati. Trova Dasha, una ragazza scomparsa otto anni prima, quando aveva dodici anni e si decide ...

Leggi tutto