Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Laura Pugno: nel bosco

Laura Pugno: nel bosco

Tessa è una ricercatrice quarantenne che vive in un container in mezzo ad un bosco. L’esperimento di creare una zona selvaggia sta per chiudersi per mancanza di fondi, lei sa che il suo periodo lì ha i giorni contati. Trova Dasha, una ragazza scomparsa otto anni prima, quando aveva dodici anni e si decide ...

Leggi tutto

Cristina De Stefano: donne senza paura

Cristina De Stefano: donne senza paura

Cristina De Stefano in Scandalose, Vite di donne libere, Rizzoli, offre una galleria di ritratti di donne del Novecento il cui tratto comune è la passione. La passione per la musica, per le tradizioni cubane, per la scultura, per la poesia, per l’impegno, ma anche per donne e uomini, scelti senza alcun ...

Leggi tutto

Umberto Cutolo: sul ponte di Furore

Umberto Cutolo: sul ponte di Furore

Come detective letterario Omero Sgueglia, il protagonista di Omicidi all’acqua pazza, I delitti della costiera I, il romanzo di Umberto Cutolo, pubblicato da Clichy, è davvero particolare: se ne sta per lo più rintanato in cucina (di mestiere fa il cuoco e lo fa con passione anche se con alterni risultati) ...

Leggi tutto

Matteo B.Bianchi: Betty e Maria

Matteo B.Bianchi: Betty e Maria

Betty lavora come assistente in uno studio dentistico e si sente un po’ in colpa perché a differenza dei coetanei ha un posto fisso. Vive con sua madre Adele e ha un fidanzato, Diego, che lavora in un’autofficina. Un giorno di fronte a Betty compare Maria, la Madonna, prima come bagliori indistinti, ...

Leggi tutto

Christoph Hein: il passato del preside

Christoph Hein: il passato del preside

Il protagonista del Figlio della fortuna di Christoph Hein (tradotto da Monica Pesetti per e/o) è Kostantin, un ex preside tedesco sessantacinquenne. La storia di quest’uomo attraversa mezzo secolo di storia tedesca, ne incarna le ferite recenti. Il padre, un ricco industriale, è stato impiccato dai ...

Leggi tutto

Walter Siti: la solitudine di Leo

Walter Siti: la solitudine di Leo

“L’Isis è il perfetto complementare dell’Occidente: a chi ha cancellato la morte rispondono coi kamikaze, alla fine delle ideologie con una fede monolitica, a chi non osa più nominare la rivoluzione con una prospettiva radicalmente rivoluzionaria: a una civiltà con le chiese vuote oppongono la centralità ...

Leggi tutto

Giuseppe Ferrandino: l`eccessivo Balzac

Giuseppe Ferrandino: l`eccessivo Balzac

Giuseppe Ferrandino e Honoré de Balzac: il primo presta la voce al secondo, raccontandone in prima persona vita e opere in Onorato (Bompiani). Descrivendo a volo d’uccello l’infanzia (la madre non lo amava, era convinto di essere brutto, il padre pensava solo a mantenersi in vita), Onorato parla del ...

Leggi tutto

Federica Manzon: l`amore ai tempi del virtuale

Federica Manzon: l`amore ai tempi del virtuale

  Una storia d’amore impossibile raccontata da un testimone che è amico della coppia e da sempre innamorato della ragazza: La nostalgia degli altri di Federica Manzon (Feltrinelli) prende un impianto classico e lo attualizza ambientando il tutto in un avveniristico ufficio milanese che si chiama Acquario, ...

Leggi tutto

Brit Bennett: il coro delle madri

Brit Bennett: il coro delle madri

Brit Bennett ha solo ventisei anni e il suo romanzo Le madri (traduzione di Giovanna Scocchera, Giunti) è scritto con ammirevole maturità. Scegliendo il punto di vista di un coro di vecchie madri, Bennet mette in scena tre giovani neri di Oceanside, una cittadina californiana. Tutto si svolge intorno ...

Leggi tutto

Andrea Vitali: Bellano e le sue storie

Andrea Vitali: Bellano e le sue storie

Un presunto furto, una guardia che va a sbattere contro un balordo, un giovane che scappa di casa (per inseguire una bella circense che forse non è una lei ma un lui), un maresciallo che per risolvere i misteri salta la messa domenicale e scontenta la moglie e i quattro figli più quello in arrivo, lo ...

Leggi tutto