Seguici    
 
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

«leggere»: la sfida di Rosellina Archinto


«leggere»: la sfida di Rosellina Archinto

In mostra dal 20 settembre al 4 ottobre 2017
Laboratorio Formentini per l’editoria, via Formentini 10 Milano


Il 9 maggio 1988 usciva il primo numero di “leggere”, mensile nato da un’idea di Rosellina Archinto, una rivista che nell’arco di dieci anni e novanta numeri ha cercato di riflettere su cosa sia la lettura e come si «deve» leggere, nell’impegno di comunicare attraverso le generazioni e le ideologie, ispirandosi alla celebre sintesi di Gustave Flaubert: «leggete per vivere». Mercoledì 20 settembre alle 18:00, presso il Laboratorio Formentini per l’editoria a via Formentini 10 a Milano, si inaugura un’esposizione a cura di Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori che celebra “leggere” ripercorrendone la storia, dalle collaborazioni illustri, come quelle con Elémire Zolla, Gianfranco Contini ed Emilio Tadini, ai tre stili che hanno caratterizzato la grafica delle sue copertine: «giochi astratti sulle lettere dell’alfabeto, titolazioni incrociate con l’elemento fotografico, illustrazioni libere», in questa fotogallery vi proponiamo alcune delle copertine della rivista.