Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Pier Paolo Pasolini - Scrittore corsaro

Scrittore, poeta, regista, sceneggiatore, drammaturgo, giornalista, Pier Paolo Pasolini è stato uno tra i maggiori intellettuali italiani e può ben essere ascritto ai grandi classici del Novecento. Dotato di un'eccezionale versatilità culturale, è stato un implacabile osservatore dei cambiamenti della società italiana dal secondo dopoguerra sino alla metà degli anni Settanta, suscitando spesso forti polemiche e accesi dibattiti per la radicalità dei suoi giudizi, assai critici nei riguardi delle abitudini borghesi e della nascente società dei consumi, come anche nei confronti del Sessantotto e dei suoi protagonisti. Il rapporto con la propria omosessualità è stato al centro del suo personaggio pubblico, fino a definirne la morte, avvenuta in circostanze drammatiche e mai perfettamente chiarite all'idroscalo di Ostia il 2 novembre 1975.

In occasione del 40° anniversario della sua scomparsa Rai Letteratura propone uno Speciale che ne ripercorre vita e opere, con preziosi filmati dalle Teche Rai (come l'incontro tra un giovane ed emozionato Paolini e il decano Ezra Pound o la celebre orazione funebre tenuta da Alberto Moravia) e i ricordi e gli approfondimenti critici di chi, tra amici e intellettuali, lo ha conosciuto e ne è stato influenzato.

Ulteriori approfondimenti nel webdoc a lui dedicato